l'altra tradizione

Trovati 93 elementi per questo argomento.

Una Città 229 / 2016
LA RIFORMA DELL'UMANITA'
Intervista a Roberto Balzani di Tonino Gardini, Gianni Saporetti
Gli studi fondamentali, per il dibattito politico su Mazzini, di Salvemini e di Nello Rosselli; il periodo francese sansimoniano e poi l’incontro a Londra con gli operai in carne ed ossa; la polemica col socialismo che, non riuscendo a evitare le pulsioni egoistiche, perde; il legame fra cooperazione come unione di capitale e lavoro e “religione” umanitaria; le prime organizzazioni operaie, che sono mazziniane; il danno del nazionalismo repubblicano. Intervista a Roberto Balzani.

Una Città 205 / 2013
DARSI DEL TU
Intervista a Silvio Basile di Thomas Casadei
Guido Calogero, persona di grande umiltà nonostante la notorietà internazionale, il cui pensiero, incentrato sul concetto di dialogo, è stato largamente anticipatore; l’idea di una democrazia che legittima innanzitutto l’ordinamento prima che il potere entro l’ordinamento; un liberalsocialismo fondato su una coniugazione concreta di diritti sociali e diritti di libertà. Intervista a Silvio Basile.

Una Città 201 / 2013
I COMUNI!
Intervista a Carlo Lacaita di Gianni Saporetti
L’incontro, decisivo per Gaetano Salvemini, coi testi di Cattaneo, e l’adesione entusiasta a un federalismo incentrato sui comuni, che non solo permetteva di rileggere la storia dell’Unità d’Italia, non solo tracciava una via per la redenzione del Mezzogiorno, ma fondava una vera e propria teorica della libertà e un metodo per leggere la realtà. Intervista a Carlo Lacaita.

Una Città 197 / 2012
L'ULTIMO DEI MAGNACUCCHI
Intervista a Learco Andalò di Carlo De Maria
Quando un giovane di sinistra, timido, avido di letture e curioso di politica mise piede in una sede di un piccolo movimento, che predicava un socialismo indipendente da Mosca; l’ostracismo implacabile dei comunisti del Pci verso i cosiddetti magnacucchi, trattati da traditori, rinnegati, spie. Intervista a Learco Andalò.

Una Città 196 / 2012
LE UGUALI OPPORTUNITA'
Intervista a Roberto Marchionatti di Gianni Saporetti
La questione liberalismo-liberismo accompagnerà la riflessione di Luigi Einaudi per tutta la vita; i suoi rapporti con l’amico Cabiati, con Croce e con Keynes; l’influenza dei due allievi, Carlo Rosselli e Piero Gobetti; la sua idea della lotta come forza vitale e il suo odio per il monopolio. Intervista a Roberto Marchionatti.

Una Città 192 / 2012
QUELLE TREDICI BARACCHE
Intervista a Carlo De Maria di Gianni Saporetti e Franco Melandri
L’esperienza straordinaria del Centro educativo italo-svizzero fondato dal Soccorso operaio svizzero, nell’immediato dopoguerra in una Rimini devastata; una scuola elementare e un asilo ispirati alla pedagogia laica e libertaria dell’educazione attiva; la figura luminosa di Margherita Zoebeli che, a partire dall’impresa del ‘38 in Spagna per mettere in salvo orfani della guerra civile, ha dedicato tutta la vita ai bambini; la grande amarezza del ‘68. Intervista a Carlo De Maria.

Una Città 189 / 2011
"IN MANO AGLI EBREI"
Intervista a Michele Battini di Gianni Saporetti
La reazione controilluminista, alimentata dalla crisi del modello comunitario feudale, che si salda all’antigiudaismo cattolico; l’emancipazione che ha reso invisibile il nemico e lo stereotipo dell’ebreo usuraio; perché alcune correnti del socialismo cedettero alle argomentazioni degli antisemiti. Intervista a Michele Battini.

Una Città 184 / 2011
LA MORTE DI DURRUTI
Intervista a Claudio Venza di Franco Melandri
Collettivizzazioni e milizia popolare, capisaldi della "rivoluzione" spagnola ma anche della possibile vittoria militare sui golpisti; l'internazionalizzazione del conflitto e la data emblematica dei funerali di Durruti; il conflitto tra insurrezionalisti e gradualisti possibilisti; la figura luminosa di Peirò. Intervista a Claudio Venza.

Una Città 183 / 2011
L'ULTIMO LIBERALE
Intervista a Massimo Teodori di Gianni Saporetti
La straordinaria storia di Mario Pannunzio, nato pittore, cineasta e letterato e divenuto protagonista della vita politica italiana grazie a una rivista, “il Mondo”; il sogno di una forza liberal-democratica antifascista, anticomunista e anticlericale che svanì con la delusione del centro-sinistra. Intervista a Massimo Teodori.

Una Città 182 / 2011
LA POMPA DELLA PARROCCHIA
Intervista a Colin Ward di Luca Mosso e Alberto Saibene
L’idea dell’inevitabilità della storia che Herzen considerava una gran bugia e la grande idea di Kropotkin sull’innato istinto umano alla cooperazione; la piccola impresa e la cooperativa contro il gigantismo fordista e marxista; il problema della casa, affrontabile “in modo anarchico”, autogestionario e l’esperienza dell’amico Turner nelle baraccopoli latino-americane; l’esempio dei tradizionali tribunali dell’acqua spagnoli; gli amici italiani, fra cui Carlo Doglio. Intervista a Colin Ward.