problemi di scuola

Trovati 147 elementi per questo argomento.

Una Città 52 / 1996
A SCUOLA DI FIDUCIA
Intervista a Cesare Moreno di Nicola Magliulo
L’eterna e inutile diatriba su indulgenza o severità, formazione professionale o bisogni educativi di fondo. I vuoti dei cuori, delle teste e delle tasche. Decentramento e autonomia e partecipazione degli insegnanti, viste con sospetto nella situazione autocratica e burocratica degli istituti, restano l’unica prospettiva. Un "salotto apprenditivo". Intervista a Cesare Moreno.

IL COMUNE E LA SCUOLA
Intervista a Fiorella Farinelli di Simonetta Nardin
Intervista a Fiorella Farinelli.

Una Città 49 / 1996
LA FASE SILENTE
Intervista a Florenza Tedeschi di Gianni Saporetti
Il lavoro dell’insegnante "facilitatore" impegnato nell’inserimento nella nostra scuola dell’obbligo di ragazzi extracomunitari. Il problema degli scolari cinesi, che si ritrovano sui banchi senza sapere una parola di italiano, con problemi fonetici quasi insuperabili mentre, per di più, continuano a lavorare di pomeriggio. La lingua italiana, materia da improvvisare. Il problema dell’etnocentrismo dei testi. Intervista a Florenza Tedeschi.

MADRI DI GIORNO
Intervista a Monika Brugger Tutzer, Hannelore Bottegal, Annerose De Zordo di Franca Marchetto, Alessandra Papa
Tagesmutter è una proposta di autogestione collettiva del tempo delle mamme e anche dei padri. Un centro che le madri possono frequentare coi figli, per stare insieme, darsi una mano, poter anche lasciare il bambino per andare a far spese o altro. La possibilità per le madri lavoratrici di affidarsi a una "madre di giorno". Intervista a Monika Brugger Tutzer, Hannelore Bottegal, Annerose De Zordo.

FRA DANTE E L’EUTANASIA (II)
Intervista a Valeria e Vanni Jimi di Dolores David
Di come l’occupazione prenatalizia sia ormai, spesso, uno stanco rituale, del problema difficile di conciliare programmi, spesso trattati astrusamente e discussioni sull’attualità, della mancanza di posti in cui trovarsi al pomeriggio, dell’elitarismo politico che contraddistingue certi licei. Interviste a studenti di un liceo di Bologna e uno di Napoli.

GLI IDOLI CORAGGIOSI
Intervista a Anna e Susy di Carla Melazzini
Il problema del maschilismo a scuola. Come possono cambiare all’improvviso dei ragazzi, anche corretti fuori da scuola, appena entrano in classe. Un senso di insicurezza che li porta a dover imitare dei modelli che esprimono forza. Intervista a due ragazze di un istituto napoletano.

FRA DANTE E L’EUTANASIA (I)
Intervista a Luca di Carla Melazzini


Una Città 48 / 1996
LA PAURA DEL MAESTRO
Intervista a Gianfranco Bellinzona di Marco Bellini
La riforma, nella scuola elementare, sta fallendo. Il previsto lavoro di équipe ha impaurito il maestro che l’ha vissuto come perdita di un rassicurante isolamento. La frammentazione del curricolo e il conseguente aggravio di carichi per lo scolaro. I rischi di un ritorno a una scuola che insegni a "leggere, scrivere e far di conto" in una società in cui il bambino fin dai tre anni guarda la tv, ascolta altre lingue. Intervista a Gianfranco Bellinzona.

Una Città 47 / 1996
PROGETTI DI STRADA
Intervista a Gianfranco Bettin di Massimo Tesei
Operatori di strada fra le prostitute, mediatori culturali per extracomunitari, gruppi di quartiere per ragazzi disagiati che evadono la scuola per troppo benessere, campi nomadi. Il tentativo di una giunta di dare priorità al sociale. Intervista a Gianfranco Bettin.

Una Città 45 / 1995
ANDARSENE
Intervista a Tonino e Gennaro di Carla Melazzini
Intervista a Tonino e Gennaro.