Tutte le interviste

Nome Cognome Dal Al
Argomento Dal Al
Ricerca Dal Al

Le interviste dell'ultimo numero

QUELL'UNICA TELEFONATA
Intervista a Elena Cimino di Giulia Mengolini
L’impreparazione iniziale, la scarsità di mascherine, l’arrivo continuo di nuovi infettati, il dover mandare a casa dei convalescenti costretti all’isolamento in case piccole con un bagno solo, e poi l’angoscia di dover decidere a chi dare l’ossigeno; uno stress forte che ha costretto tanti sanitari a cercare un supporto psicologico; i rischi di un’informazione confusionaria sui vaccini, che restano comunque l’unica via d’uscita dalla pandemia. Intervista a Elena Cimino.

IL LATO OSCURO DELL'ADOZIONE
Intervista a Mariagrazia La Rosa di Luciano Coluccia
Le difficoltà che nel 20-30 per cento dei casi si manifestano nelle famiglie con figli adottivi, dovute, spesso, a un’infanzia, nelle famiglie d’origine, segnata da solitudine, abusi, anaffettività; lo stress a cui sono sottoposti i genitori adottivi e l’utilità dell’allontanamento temporaneo, comunque deciso da un giudice; la funzione delle comunità terapeutiche dove accogliere i ragazzi caduti in una qualche dipendenza. Intervista a Mariagrazia La Rosa.

PAURA E RABBIA
Intervista a Konstanty Gebert di Barbara Bertoncin, Bettina Foa
Lo sviluppo impetuoso dei paesi dell’Est europeo, dovuto al sottosviluppo, ora ovviamente si è bloccato provocando delusione e tentazioni autoritarie; l’idea sbagliata di tanti oppositori del regime comunista che una volta ottenuta la democrazia la lotta fosse finita; l’emergenza immigratoria e quella pandemica hanno messo a nudo la debolezza politica dell’attuale assetto europeo; il grande movimento delle donne polacche. Intervista a Konstanty Gebert.

TUTTO E' INIZIATO LI'...
Intervista a Michael Giffoni di Bettina Foa, Edi Rabini
Si disse che il disastro balcanico era iniziato in Kosovo e lì sarebbe finito e così è stato; la sconfitta della lotta non-violenta di Rugova, la perdita dell’autonomia concessa da Tito, il trattato di Dayton che non menzionava la questione kosovara, la nascita dell’Uck, la tremenda repressione serba, l’intervento Nato...; il riconoscimento dell’indipendenza, oggi solo di fatto, bloccata dai paesi europei a rischio secessioni. Intervista a Michael Giffoni.

DAVIDE E GIONATA
Intervista a Luigi Accattoli di Gianni Saporetti
Gianni Baget Bozzo ha predicato l’apertura della chiesa agli omosessuali con più di quarant’anni di anticipo rispetto alle ancor timide aperture odierne; il grande problema teologico dell’amore carnale, che nel mondo moderno è assurdo voler finalizzare solo alla procreazione; l’equivoco millenario sulla parola “sodomita”; un’amicizia forte non è aliena dall’erotismo e la possibilità di tenere insieme ethos ed eros. Intervista a Luigi Accattoli.

LA NOZIONE DI REALTA'
Intervista a Mario De Caro di Iacopo Gardelli
Le conseguenze nefaste della svolta linguistica novecentesca, un relativismo culturale radicale per cui non c’è più una realtà oggettiva a cui ancorarsi, ma dove ognuno resta chiuso nella sua mente; d’altra parte i rischi di un realismo scientifico per cui c’è una realtà che non percepiamo all’origine di ogni cosa; la posizione del “realista ordinario”; il grande dilemma della volontà, quando c’è o quando solo crediamo che ci sia. Intervista a Mario De Caro.