Logo Una Città
i nostri libri
Vai al catalogo completo dei libri
tutti i servizi fotografici
Immagini dalla Cina

UNA CITTA n. 152 / 2008

Paolo Lambertini - Cina

Immagini dalla CinaImmagini dalla CinaImmagini dalla CinaImmagini dalla CinaImmagini dalla Cina
Immagini dalla CinaImmagini dalla CinaImmagini dalla Cina
La Cina, con 1,3 miliardi di abitanti, conta 106 miliardari, 320 mila milionari, 318 milioni di cinesi che vivono con meno di due dollari al giorno e 130 milioni sotto la soglia minima di povertà. Nella fascia d’età compresa tra il 15 e i 64 anni ci sono 487 milioni di maschi e 460 milioni di femmine, con un “gender gap” di 27 milioni. Il tasso di crescita del prodotto interno lordo è del 10,7%. Il surplus negli scambi commerciali a favore della Cina verso gli altri Paesi è cresciuto del 47,7% nel 2007, giungendo a 262,2 miliardi di dollari. Il tasso di disoccupazione, ufficialmente al 4,2% nelle aree urbane, complessivamente pare aver superato il 10%. Tra i 100 e i 150 milioni di braccianti sono “alla deriva” tra la campagna e la città”. Alla fine del 2006 si contavano 137 milioni di utenti internet e 461 milioni di telefoni cellulari.


dal nostro blog
0
24 ottobre 2017

Per un sindacato unito. Dalla lettera di Pierre Carniti a Cgil, Cisl e Uil

… Il lavoro da sviluppare è, dunque, quello di cogliere l’unità nella diversità e di trasformare il superamento delle diversità … ...

segui
0
24 ottobre 2017

Denti

Un venerdì mattina dello scorso marzo, a Salisbury, Maryland, già due ore prima del sorgere del sole si poteva vedere … segui


0
18 ottobre 2017

Epistocrazia

Su “Le Monde”, il costituzionalista Alexandre Viala, nell’interrogarsi su quale sia il modello di governo che ha in mente Macron, … ...

segui
0
17 ottobre 2017

Fuori dalla scuola

Marie, 13 anni, amava l’inglese e Shakespeare, ma non riusciva a controllare il suo comportamento. Non può farci nulla, si … segui


0
11 ottobre 2017

Disuguaglianze in Germania

Alla vigilia delle elezioni in Germania, il “Financial Times” ha dedicato un pezzo alla povertà in Germania, o più precisamente … ...

segui




chiudi