Logo Una Città
i nostri libri
Vai al catalogo completo dei libri
tutte le interviste

Ricerca intervistato
Nome Cognome Limita la ricerca:
dal   al  (compresi)

Ricerca per argomento
Limita la ricerca:
dal   al  (compresi)

Ricerca parola o frase
Limita la ricerca:
dal   al  (compresi)



Le interviste dell'ultimo numero
VERSO LE TERRE ALTE
Intervista a Andrea Membretti di Barbara Bertoncin
I “nuovi montanari” italiani, giovani e meno giovani, ma soprattutto i tanti stranieri che in montagna hanno trovato casa e lavoro, stanno contribuendo al mantenimento in vita di comunità e territori nelle Alpi e negli Appennini, tenendo aperte scuole, uffici postali, linee di autobus, ecc.; le iniziative virtuose nate attorno all’accoglienza dei richiedenti asilo, che con il nuovo decreto sicurezza rischiano di morire. Intervista a Andrea Membretti.

LA SENTENZA GRAVIER
Intervista a Antonio Giunta di Bettina Foa e Barbara Bertoncin
L'istruzione, pur essendo entrata solo in tempi recenti nell’ambito della cooperazione europea, è la materia che forse ha avuto più successo; il programma Erasmus, nato per permettere a una giovane francese di studiare disegno animato in Belgio alle stesse condizioni degli studenti belgi; un concetto, quello di cittadinanza europea, che si sostanzia di una pluralità di appartenenze, dal quartiere alla dimensione sovranazionale. Intervista ad Antonio Giunta.

SE VIVI E LAVORI QUI SEI SCOZZESE
Intervista a Alyn Smith di Bettina Foa e Barbara Bertoncin
Dopo il referendum sulla Brexit, che ha visto ogni villaggio e città della Scozia votare per la permanenza nell’Unione europea, l’amarezza per un esito che non rispetta la propria volontà nazionale e che riporterà sul tavolo anche la questione dell’indipendenza, contro la quale, paradossalmente, molti scozzesi avevano votato per rimanere in Europa. Un paese grande, ricco di risorse e accogliente, che chiede di non essere lasciato solo. Intervista a Alyn Smith.

SPAZIO DI MUTUO SOCCORSO
Intervista a G. e P. di Bianca Bottero e Anna Delera
Corsi di boxe, capoeira, thai chi, yoga, break dance, salsa, danza del ventre, e poi il mercatino solidale dello scambio dell’usato di vestiti, giochi, elettrodomestici, la Cuciofficina con corsi di taglio e cucito; chiunque, anche i più in difficoltà devono impegnarsi a dare un contributo, secondo il principio di un mutualismo comunitario; trenta appartamenti da assegnare a sfrattati e alcuni per gli incontri e i dibattiti. L’intervista è a due ragazzi che preferiscono restare anonimi.

Ballast-existenzen (esistenze zavorra)
Intervista a Clara Mansfeld e Christian Marx di Simone Belci
Il testo fondamentale del 1920 sulla “vita indegna di vita” a cui faranno riferimento i nazisti con le prime campagne di sterilizzazione forzata a partire dal ‘34 e poi con il progetto T4, dal nome della strada in cui si organizzò lo sterminio di almeno 70.000 vittime; una medicina al servizio del “corpo nazionale”, intaccato, per i nazisti, da schizofrenia, cretinismo, epilessia e alcolismo; in ogni luogo in cui si svolse il T4 un memoriale. Intervista a Christian Marx e Clara Mansfeld.

LE DONNE CURDE
Intervista a Ezel Ceylan Alcu
La lunga lotta del Kurdistan turco contro ogni tipo di nazionalismo, approdata a un’idea di democrazia, rappresentativa e diretta insieme, incentrata sull’assemblea e sul diritto permanente di revoca; la lotta delle donne curde contro l’islamizzazione e per l’uguaglianza nella lotta contro l’oppressore turco; l’odiosa ipocrisia dell’Europa che per fermare gli immigrati in Turchia ha accettato che questa si rivolgesse poi contro i curdi. Intervista a Ezel Ceylan Alcu.




chiudi