Logo Una Città
i nostri libri
Vai al catalogo completo dei libri
tutte le interviste

Ricerca intervistato
Nome Cognome Limita la ricerca:
dal   al  (compresi)

Ricerca per argomento
Limita la ricerca:
dal   al  (compresi)

Ricerca parola o frase
Limita la ricerca:
dal   al  (compresi)



Le interviste dell'ultimo numero
IL COMPROMESSO SOCIALDEMOCRATICO
Intervista a Salvatore Biasco di Gianni Saporetti
La fine del compromesso fra capitalismo e democrazia, fra mercato e controllo pubblico, causata anche da fattori oggettivi, e l’affermazione di un’ideologia neoliberista che, nella soggezione culturale della sinistra, ha finito per diventare pensiero unico; politica dell’offerta, alleggerimento dello Stato, flessibilizzazione del mercato del lavoro, arretramento sui canoni di protezione sociale; il fallimento del partito leggero, della “democrazia del pubblico”. Intervista a Salvatore Biasco.

L'HO SAPUTO AL BAR!
Intervista a Franco Balzi di Barbara Bertoncin
La storia di Santorso, un piccolo comune del Vicentino con una lunga tradizione di presa in carico delle persone fragili, già impegnato da anni nell’accoglienza diffusa di richiedenti asilo, dove una mattina il sindaco scopre che sono stati collocati 90 immigrati in un albergo cittadino; un grande lavoro di rete con gli amministratori e l’importanza di aver introdotto la clausola di salvaguardia; la memoria della dolorosa emigrazione dei veneti, da recuperare. Intervista a Franco Balzi.

L'ERUZIONE DEL 1538
Intervista a Romano Camassi di Stefano Ignone
Un paese sismico, che tende a ricordarsene solo in occasione dei grandi eventi catastrofici; una normativa che è efficace sulla carta ma fatica a tradursi nella realtà; una rete di rilevazione adeguata, che si potenzia, e un’accresciuta sensibilità della cittadinanza, che però è bersagliata da fonti para-scientifiche; il problema della copertura assicurativa, sempre più necessaria in assenza di uno Stato forte, e le prossime frontiere della scienza. Intervista a Romano Camassi.

SIAMO ARRIVATE QUI TANTI ANNI FA
Intervista a Suor Ausilia Mendola di Pier Luigi Flamigni
Librino, un quartiere periferico di Catania, di 70.000 abitanti, e l’impegno di un gruppo di suore rivolto ai ragazzini, “fino alla terza media perché non abbiamo abbastanza volontari”, per toglierli dalla strada, per non farli andare o ritornare in carcere... Intervista a suor Ausilia Mendola.

E COME TONER UN FILO DI PLASTICA
Intervista a Cosimo Bruno di Barbara Bertoncin
Un materiale, la plastica, il cui successo è legato alla possibilità di dar forma agli oggetti più diversi e alla potenziale riproducibilità infinita che apre all’industria; il cambio di paradigma introdotto dalle tecnologie additive, cioè dalle stampanti 3D, nella produzione sociale delle cose: tempi più lunghi, oggetti più personalizzati e molti meno sprechi; il grave problema del rilascio dei plastificanti, e gli esperimenti in corso con i materiali di riciclo. Intervista a Cosimo Bruni.

ISRAELE, VA BENE, HAI VINTO
Intervista a Jeff Halper di Barbara Bertoncin
All’indomani della cosiddetta legge furto, approvata dal parlamento israeliano, sembrano ormai venute meno le condizioni per una soluzione a due stati; il rischio di uno scenario in cui Israele si annette l’area C, si proclama lo stato palestinese a Gaza e il resto della Cisgiordania diventa un protettorato internazionale; l’unica alternativa: uno stato binazionale e democratico, dove i popoli di entrambe le nazioni si possano sentire a casa e al sicuro. Intervista a Jeff Halper.

LA DEMOCRAZIA, IL CAPITALISMO, IL SOCIALISMO
Intervista a Nadia Urbinati di Gianni Saporetti
Come ritrovare un’unità, un’armonia nella società moderna centrata sull’individuo, il grande problema che si pone John Stuart Mill; l’incapacità del capitalismo di garantire la libertà della persona in quanto le disuguaglianze creano blocchi di interesse; nella dignità la via alla libertà e la cooperazione, dove la diversità diventa una risorsa per tutti; l’impegno di Mill per ogni causa libertaria e la sua idea di un socialismo democratico e non di Stato. Intervista a Nadia Urbinati.




chiudi